Programma di martedì 29/10/19 - Gradisca d'Isonzo (GO)

Ore 17.30-19.30

GRADISCA D'ISONZO (GO) - Sala Bergamas, Via Bergamas 1

"Gradisca negli occhi e nel cuore: Gaetano Kanizsa e Paolo Bozzi tra arte e scienza"

Relatori:

Prof.ssa Serena Cattaruzza, Università di Trieste
Prof. Nicola Bruno dell’Università di Parma
Prof. Riccardo Luccio, Università di Trieste
Prof.ssa Laura Messina, Università di Padova

Coordinamento:

Prof. Tiziano Agostini, Università di Trieste

Descrizione

Il Convegno “Gradisca negli occhi e nel cuore”, vuole ricordare due grandi scienziati e artisti, Gaetano Kanizsa e Paolo Bozzi che, per ragioni diverse, hanno segnato profondamente la storia della psicologia della percezione. Entrambi erano intimamente legati a Gradisca, tanto che Kanizsa è sepolto nel cimitero cittadino, mentre Bozzi, nella parte autobiografica della “Fisica ingenua”, riserva alla località isontina un posto di rilievo. Come Leonardo, anche Kanizsa e Bozzi, sono stati costantemente guidati dalla curiosità e dalla voglia di osservare e di scoprire i fatti che si nascondono nel meraviglioso mondo della natura. 

Il convegno prevede quattro interventi. La filosofa della scienza Serena Cattaruzza, metterà in luce i tratti distintivi della vita artistica e scientifica di Gaetano Kanizsa e Paolo Bozzi. Riccardo Luccio interverrà evidenziando due opposti modi di vedere la psicologia della Gestalt, mentre Nicola Bruno offrirà un ricordo di come Paolo Bozzi insegnava il sapere e il saper fare dello scienziato della percezione.

Laura Messina, presenterà la mostra itinerante inserita nel Festival «Il pittore deve studiare con regola»
Arte e psicologia della visione in Leonardo da Vinci con lo sguardo di Alberto Argenton e della Scuola di Psicologia della Gestalt dell’Università di Trieste” .


Ore 19.30-20.30

GRADISCA D'ISONZO - Sala Civica Comune di Gradisca d’Isonzo, Via Marziano Ciotti, 49

Aperitivo e visione della mostra «Il pittore deve studiare con regola»
Arte e psicologia della visione in Leonardo da Vinci con lo sguardo di Alberto Argenton e della Scuola di Psicologia della Gestalt dell’Università di Trieste

Curatela della mostra:

Laura Messina Argenton e Tamara Prest

Comitato scientifico:

Tiziano Agostini, Università di Trieste
Laura Messina Argenton, Università di Padova
Tamara Prest, Ricercatrice indipendente
Claudio Tonzar, Università di Urbino
Ian Verstegen, University of Pennsylvania

Abstract:

L’intento di questa breve mostra è di porre in luce affinità tra speculazioni di Leonardo sulla scienza della pittura o aspetti del suo operato artistico e ricerca in psicologia dell’arte e in psicologia della percezione di impronta gestaltista.

La guida prescelta per accompagnare il percorso espositivo è Alberto Argenton, psicologo dell’arte e artista, assieme ai suoi principali maestri d’elezione: Rudolf Arnheim, Paolo Bozzi e Gaetano Kanizsa.

Dopo rapidi e inevitabilmente riduttivi cenni all’immensa opera speculativa e creativa di Leonardo, questi studiosi ci aiuteranno a cogliere il legame tra Leonardo e la psicologia attraverso brevi citazioni dalle loro teorizzazioni o immagini di stimoli adoperati nelle loro ricerche e, nel caso di Argenton, anche immagini della sua produzione artistica.

Accostamenti tra opere di Leonardo e opere di Argenton sono scelte operate a fini esemplificativi di temi comuni o dell’impiego di analoghe strategie rappresentative – preposte a ottenere particolari effetti dinamici ed espressivi e ricorrenti nella produzione artistica di ogni epoca, sia essa figurativa o non mimetica – con consapevolezza del ben diverso prestigio dei due personaggi così come della completa indipendenza del percorso artistico di Argenton.



ENTE ORGANIZZATORE:

CON IL CONTRIBUTO DI:

Assessorato alla cultura e allo sport

PARTNER EVENTO:

CON IL PATROCINIO DI:

Comune di Gradisca d'Isonzo

IN COLLABORAZIONE CON:

SPONSOR:

Pozzuolo del Friuli
0432 669527
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione Psicoattività

Associazione di Promozione Sociale

Piazza Collalto, 9
33057, Palmanova (UD)

Scarica il modulo di iscrizione a Psicoattività

Contatti

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fax: 0432 1632062
C.F. 90018800301
Cassa Rurale FVG – Filiale di S. Vito al Torre (UD)
IBAN IT35E0862264240013000104976

Iscriviti alla newsletter


© 2019 Associazione Psicoattività